Laser, ultrasuoni, elettrostimolazioni: quando la tecnologia incontra l’estetica e il benessere

Pubblicato il 23.08.2019 da Daniela Specht

Gli inestetismi più diffusi possono essere combattuti e sconfitti grazie all’utilizzo di apparecchiature innovative, sicure e molto efficaci.

Continua a leggere

I trattamenti estetici effettuati con apparecchiature, che affiancano e spesso sostituiscono quelli più tradizionali eseguiti manualmente, hanno da tempo dimostrato la loro efficacia nel combattere gli inestetismi più comuni, contribuendo al benessere generale della persona.

I risultati risultano ancora più sorprendenti se abbinati a uno stile di vita sano, da un’alimentazione corretta, da regolare attività fisica e una costante idratazione. Non è necessario praticare sport impegnativi dal punto di vista agonistico o seguire diete rigide, spesso sono sufficienti delle passeggiate nel bosco o in riva al lago e qualche bracciata in piscina, riducendo il consumo di bevande gassate e alcoliche e fumando qualche sigaretta di meno. O meglio, smettendo del tutto.

Anche una sola seduta di trattamento corpo può portare dei benefici tangibili, stimolando sensazioni positive anche a livello mentale, ma è certamente consigliabile un percorso di trattamenti più organico e personalizzato, pianificato con l’aiuto di una figura professionale esperta: in questo modo si possono senz’altro ottenere dei risultati più solidi e, soprattutto, duraturi.

Il primo passo: preparazione della pelle

Prima della seduta con un macchinario corpo o viso, è importante rimuovere le cellule cornee in eccesso, per fare in modo che i principi attivi dei prodotti e le energie generate dalle apparecchiature possano agire nelle zone più profonde della cute, senza trovare ostacoli in superficie. Per questa ragione si consiglia un’esfoliazione accurata tramite uno scrub che può essere eseguito dall’estetista o anche a casa.

Contrastare la ritenzione idrica e il gonfiore alle gambe

Il gonfiore alle gambe, oltre a essere un fastidioso inestetismo, può diventare per molte donne una fonte di dolore, che tende ad accentuarsi durante i mesi più caldi o a causa degli sbalzi ormonali. Per ovviare a questa problematica è necessario intervenire con un’operazione di drenaggio.

La pressoterapia è un trattamento che si effettua grazie a un macchinario di posa, che genera una piacevole pressione pulsante dal basso verso la parte superiore del corpo, indirizzando i liquidi in eccesso verso l’alto con un’efficace azione di linfodrenaggio.

È consigliabile come step iniziale per ogni percorso di trattamenti, un modo efficace e insieme rilassante per rimettere in movimento i liquidi e dare una piacevole scossa al metabolismo.

Rimodellare la silhouette combattendo gli effetti della cellulite e l’adiposità

Quando parliamo dei famigerati rotolini e quei centimetri di troppo - che sono sempre lì, dove proprio non dovrebbero esserci! - tocchiamo inevitabilmente un tasto dolente per molte donne. Ma oltre a una dieta equilibrata e al fitness, come si possono combattere questi noiosissimi inestetismi?

Da D-Beauty abbiamo le soluzioni più rivoluzionarie ed efficaci.

Ultra Lipolase è un’apparecchiatura capace di operare con diverse tecnologie nella stessa seduta: laser, ultrasuono, elettrostimolazione, elettroporazione ci permettono di ottenere un “effetto squeeze” sulle cellule adipose, sgonfiandole e smaltendo il tessuto adiposo in eccesso.

Le energie prodotte permettono inoltre l’assorbimento dei principi attivi dei bendaggi applicati prima del trattamento, facendoli arrivare ai tessuti più profondi. Il risultato è un vero e proprio reshaping del corpo, che si riduce in circonferenza esattamente dove serve.

Gli inestetismi provocati dalla cellulite e le adiposità, localizzate in prevalenza su fianchi, glutei e cosce, trovano nell’innovativo Total Body Pro un potente avversario. Il trattamento Anticellulite & Adipe offerto da questa apparecchiatura garantisce risultati davvero sorprendenti nel combattere queste imperfezioni.

Le differenti energie generate - elettroporazione, elettrolipolisi, ultrasuono, endomassaggio radiofrequenza multipolare e radiofrequenza frazionata - sono gestite tramite gli appositi manipoli da un’operatrice esperta: utilizzate in modalità singola o sinergica, hanno il potere di stimolare la circolazione, minimizzando le conseguenze estetiche dovute alla presenza della cellulite, sciogliere le adiposità e ottimizzare l’azione dei prodotti applicati.

Recupero della tonicità muscolare

Dopo un forte dimagrimento o con l’avanzare dell’età, il tessuto può perdere la sua tonicità mostrandosi poco compatto, la pelle diventata meno elastica e rilassata, mettendo in evidenza delle increspature. Questi inestetetismi si possono trattare in maniera soddisfacente con trattamenti estetici mirati.

L’Ultra Lipolaser in modalità “tonificante”, grazie all’elettrostimolazione in sinergia con altre tecnologie, è in grado di rendere pelle più soda, alla vista e al tatto. Bastano quaranta minuti in totale relax per ottenere questo risultato!

Con Total Body Pro-Rigenerante la radiofrequenza - il nuovo alleato per la nostra pelle! - riattiva il lavoro e la produzione delle cellule, creando un effetto rimpolpante che aiuta a combattere l’atonia.

Addio alle smagliature

Per combattere le smagliature, la soluzione risiede negli innovativi manipoli a corredo di Total Body Pro: la radiofrequenza multipolare e la radiofrequenza frazionata stimolano le cellule alla produzione naturale di collagene, elastina e acido ialuronico, regalandoci una pelle dall’aspetto sano, rimpolpata, liscia e idratata.

La radiofrequenza frazionata, in particolare, avendo molto più poli, riesce a raggiungere gli strati più profondi della cute, eliminando le smagliature fresche e rosse e riuscendo a migliorare l’aspetto di quelle già cicatrizzate e bianche, appiattendole visibilmente.

“Effetto urto” e prodotti ad hoc

Il nostro consiglio è quello di non lasciare passare troppo tempo - non più di 48 ore - tra una seduta e l’altro durante il primo periodo di trattamenti, in modo da provocare una sorta di “effetto d’urto”, così da far lavorare le cellule all’interno del nostro corpo e iniziare a stimolare il metabolismo.

Durante il percorso è indispensabile proseguire la cura a casa: i prodotti consigliati dall’estetista, se utilizzati regolarmente, amplificano in maniera evidente il risultato finale. Sono consigliate creme, emulsioni, gel termoattivi riducenti, rassodanti, idratanti, lenitive oppure scrub, da utilizzare con facilità tra le pareti domestiche.

Sedute di mantenimento per mantenere i risultati raggiunti

Una volta giunti al termine del proprio ciclo di trattamenti e avere raggiunti i risultati sperati, la paura per molti è quella di tornare al punto di partenza, ritrovandosi con lo stesso inestetismo già dopo pochi mesi. Per evitare che questo accada, vengono consigliate delle sedute di mantenimento a scadenze regolari. L’ideale sarebbe effettuare un programma personalizzato almeno due o tre volte all’anno.