Dalla manicure all’alimentazione, vi riveliamo tutti i segreti per combattere fragilità e inestetismi delle unghie.

Le unghie sono un dettaglio fondamentale per la bellezza delle mani: le possiamo considerare il nostro biglietto da visita, un particolare capace di raccontare molto di noi. Per questa ragione, la beauty routine a loro dedicata e, soprattutto, il loro stato di salute deve essere oggetto della nostra massima attenzione.

Manicure invasive, le continue ricostruzioni, l’applicazione senza pause dello smalto, limature troppo frequenti o eccessivamente aggressive, il vizio di mordicchiare in modo compulsivo le pellicine, sono tra le possibili ragioni della perdita di lucentezza e solidità delle unghie.

Ma la tendenza alla rottura e allo sfaldamento, al quale spesso si aggiungono cuticole infiammate e striature antiestetiche, può essere causata anche da lunghe esposizioni al freddo invernale, dall’abitudine di procedere alla pulizia della casa con detersivi chimici senza la protezione di guanti o dalla mancanza di quelle vitamine e sali minerali indispensabili al benessere, oltre che delle unghie, anche dei capelli.

Beauty routine, prodotti ad hoc e cura nell’alimentazione

Per porre rimedio a fragilità, opacità e altri inestetismi è spesso sufficiente seguire una beauty routine adeguata e concedersi alcuni trattamenti specifici, evitare quanto più possibile comportamenti non corretti, integrando la propria dieta con alimenti dall’elevato contenuto di antiossidanti, ferro e vitamine. E magari mettere in pratica qualche piccolo accorgimento quotidiano per una remise en forme veloce e soddisfacente.

Gli alimenti che fanno bene alle unghie:

  • tutti i cibi che contengono omega 3 - semi di lino, pesce azzurro, noci - fondamentale per avere delle unghie forti
  • mirtilli rossi e neri: dalle forti proprietà antiossidanti
  • tutti gli alimenti che contengono le vitamine A, C, E, B6, B12 e B8 (biotina)
  • Tutti i cibi che contengono ferro: frutta secca, fegato, frutti di mare, cereali, rucola, pesce azzurro. E, naturalmente, gli spinaci.

Ricco di preziose vitamine e minerali, il frullato dedicato alla bellezza e alla salute delle unghie comprende carota, avocado, latte di avena e banana. Oltre a fare bene, è davvero buonissimo: concedetevelo il più spesso che potete!

Dal Giappone una soluzione naturale ed efficace

Lo studio estetico D-Beauty offre una serie di trattamenti adatti a rinforzare e curare unghie di mani e piedi. La manicure giapponese, per esempio, consiste nell'applicazione di uno strato di cera d’api e, in un secondo tempo, di preziose alghe in polvere.

L’azione combinata di questi due elementi naturali aiuta a rinforzare in profondità l’unghia, nutrendola e rendendola lucida e liscia: un risultato curato ed elegante, che vi accompagnerà fino a due settimane. Per le sue proprietà curative, lenitive e idratanti, consigliamo una seduta di questa particolare manicure anche come pausa rigenerante tra un’applicazione e l’altra di smalto.

Una manicure per curarsi e coccolarsi

La Manicure Premium prevede uno scrub a base di zucchero per rimuovere le cellule morte, al quale segue una maschera idratante; si stendono quindi un siero e una crema della linea Pro Spa, che contiene componenti naturali come il tè bianco - ricco di un principio attivo con un forte potere antiossidante - e il Cupuacu, una pianta brasiliana simile al cacao dalle interessanti proprietà nutritive.

Grazie al delicato massaggio eseguito dalla manicure, questo trattamento risulta essere, oltre che curativo, una vera coccola per mani e unghie: una seduta di salute e benessere davvero a tutto tondo.

Gel Break: OPI si fa in tre

OPI, l’azienda leader nel settore nailcare scelta da D-Beauty, viene in soccorso alle unghie maltrattate con una perfetta combinazione composta da siero nutriente, colore nude e top coat protettivo: la linea Gel Break aiuta le unghie a ritornare sane in tempi brevissimi, un trattamento che si può fare in studio, durante le sedute di manicure, o tranquillamente tra le pareti domestiche.

Robuste, idratate e profumate

Grazie al mix di oli nutrienti che compongono la sua formula - semi di uva, sesamo, kukui, girasole e cupuacu - l’olio per unghie e cuticole proposto OPI è un meraviglioso trattamento che rinforza le unghie e idrata le cuticole, prevenendo l’eccessiva crescita di queste ultime. L’estratto di tè bianco, anch’esso annoverato tra i suoi componenti, contribuisce a proteggere dai radicali liberi.

L’OPI Nail & Cuticle Oil è un prodotto che si assorbe rapidamente, che non unge e che rende le unghie più flessibili e robuste. Dettaglio non trascurabile, offre anche un profumo delizioso. Immancabile nella borsetta la comodissima versione To Go: vietato uscire senza.

Smalti rinforzanti, da soli o come base

Arricchiti con oli e vitamine, gli smalti rinforzanti, sono di grande aiuto per le unghie che si sfaldano, preservandole dalle aggressioni e capaci spesso di correggere a livello visuale le macchie gialle e le altre imperfezioni.

Si applicano da soli, sfruttandone le proprietà curative, oppure li si può utilizzare come base prima di stendere il vostro top coat preferito.

Altri consigli:

  • indossare sempre i guanti nel periodo invernale quando si è all’aperto
  • stendere spesso sulle mani una crema protettiva e idratante nel periodo invernale per evitare screpolature fastidiose
  • massaggiarsi le mani a lungo con la crema per stimolare la circolazione, concedendosi un momento di coccole tutto per sé
  • utilizzare guanti di gomma o nitrile durante le pulizie, per evitare di avere un contatto diretto con solventi e altre sostanze aggressive
  • scegliere smalti e altri prodotti nailcare di qualità

In evidenza

Laser, ultrasuoni, elettro-stimolazioni: quando la tecnologia incontra l’estetica e il benessere

Gli inestetismi più diffusi possono essere combattuti e sconfitti grazie all’utilizzo di apparecchiature innovative, sicure e molto efficaci.

Leggi tutto...

Manicure e pedicure: le idee, le forme e i colori più trend per la primavera e l’estate 2019

Con la bella stagione, le unghie si riprendono il ruolo di protagoniste del nostro look, confermandosi un dettaglio fondamentale per la riuscita di ogni outfit impeccabile.

Leggi tutto...

Come riconoscere un'anamnesi estetica professionale

L' estetista a cui ti  stai affidando è davvero quella giusta per te? Il primo segnale di professionalità arriva dalla scheda anamnesi clienti. In questo articolo, analizziamo gli elementi fondamentali che questo strumento deve presentare per risultare efficace.

Scoprili subito!

Leggi tutto...

Crema antirughe: quando cominciare ad usarla?

Ammettiamolo: ognuna di noi, non appena comincia a scorgere i primi segni del tempo sulla fronte oppure intorno agli occhi e alle labbra, si fionda in profumeria per scegliere una crema antirughe. Se è pur vero che il vecchio motto "meglio tardi che mai" ci giustifica, in realtà per la prevenzione anti-aging è già tardi.

Leggi tutto...